Home TEATRO A 360° SIAMO POVERI DI MEZZI

SIAMO POVERI DI MEZZI


Siamo Poveri di MezziLa tv di oggi vista dai Turbolenti. Il quartetto comico, composto da Enzo Polidoro, Gianluca Impastato, Gianluca Fubelli (aka Scintilla) e Stefano Vogogna, parte con il nuovo spettacolo "Siamo Poveri di Mezzi", in cui si trova a organizzare un intero palinsesto televisivo con un budget molto limitato.

 

 

In una confusione mediatica di ruoli e di gags, si parla il linguaggio della televisione attraverso le varie forme dell'intrattenimento di oggi, con i suoi aspetti grotteschi e surreali. I Turbolenti riprongono molti sketch già visti a Colorado e i personaggi più amati dal pubblico.

"Siamo Poveri di Mezzi" attinge a piene mani dall’esperienza catodica del quartetto. Infatti se l’occasione che tanti artisti aspettano è quella di mettere in piedi una propria trasmissione tv, ai Turbolenti capita di più: la possibilità di programmare e realizzare un intero palinsesto televisivo. Il budget molto ridotto però li costringerà ad essere “limitati”, e a rivedere i loro piani. In una confusione mediatica, di ruoli e gags, si parla il linguaggio della televisione attraverso le varie forme dell’intrattenimento di oggi, con i suoi aspetti grotteschi e surreali.

 

I COOKIE CI AIUTANO A FORNIRE I NOSTRI SERVIZI. UTILIZZANDO TALI SERVIZI, ACCETTI L'UTILIZZO DEI COOKIE DA PARTE NOSTRA. Continuando la navigazione, se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta le condizioni. Per maggiori dettagli Cookie Policy.

Per confermare clicca

EU Cookie Directive Plugin Information